Idee e ispirazione

10 capi fatti a mano per il vostro guardaroba

Alt placeholder
Da Il team di Dutch Label Shop 2017-05-15

Guest Blogger: allie J.

Una delle parti migliori del cucire il vostro abbigliamento è il poter decidere esattamente quello che volete. Tuttavia, a volte, tale scelta può essere un po’ impegnativa e sarebbe meglio avere qualche indicazione. Se siete interessati a creare un guardaroba specifico o volete semplicemente provvedere all’essenziale, questi dieci pezzi base possono portarvi dall’ufficio al mercato del contadino, o al brunch domenicale.

 

1. Una camicetta bianca. Sta bene con tutto ed è impeccabile in qualsiasi tessuto, dalla charmeuse di seta al jersey di cotone, oltre a essere infinitamente personalizzabile per il vostro stile individuale. Inoltre, una volta perfezionata la camicia bianca, avrete un modello sperimentato da testare in altri colori o motivi. Modelli: Granville ha un classico look maschile con vestibilità femminile, mentre il sempreverde Archer starà benissimo con un morbido tessuto scozzese. Roscoe presenta una vena bohémienne, e lo si immagina bene con nappe colorate su seta bianca! Il modello di Emmeline si adatta bene sia alla maglia che al tessuto, offrendo infinite variazioni sul tema (non dimenticate di aggiungere un’etichetta di cura, in modo da ricordare come lavare il capo).

 

2. Un blazer. In un colore neutro come nero, navy o cammello, il blazer può essere indossato su abito e tacchi, oppure, per una versione più informale, con maglietta e scarpe da ginnastica. Se i colori neutri non sono di vostro gusto, osate pure con una stampa e giocate sui contrasti tra lo stile classico e l’alta moda. Modelli: Per un classico blazer, provate Simplicity 1421 o Simplicity 2446. Per un’opzione più casual, Kaisla di Named o Morris di Grainline Studiopropongono uno stile al contempo chic e informale.

 

3. Un paio di jeans in denim scuro. Skinny, retti o a zampa, un paio di jeans vi farà sentire talmente a vostro agio che non vorrete più toglierli. Intimiditi dal denim? Insieme ai modelli per jeans più recenti, troverete anche una grande quantità di tutorial per guidarvi nella modellazione e realizzazione. Modelli: Birkin e Ginger sono le nostre prime opzioni, seguite da Jamie.

 

4. Un top alla marinara. Adatto tutto l’anno, in navy o nero su sfondo bianco o panna, un top alla marinara rappresenta un progetto semplice da inserire in elenco. Potete anche sbizzarrirvi e aggiungere paillettes, tasche, bottoni dorati… Modelli: I top Coco o Maritime garantiscono un autentico stile da marinaio, ma potete anche utilizzare il vostro modello di t-shirt preferito e aggiornarlo secondo il vostro gusto (vedere n. 6).

 

5. Un trench. Un trench marrone leggero è perfetto per le mezze stagioni o per i temporali estivi del tardo pomeriggio. E un trench leopardato? Una vera bomba retrò! Modelli: Isla vi fornisce tutti i dettagli utili in fatto di trench, con un tipico tocco francese. Le eleganti cuciture sul modello di Robson sono perfette per un colore classico – ma perché non provare col rosa? Butterick 6331 propone invece una deliziosa giacca corta ispirata al trench, ma con una silhouette innovativa.

 

6. Una maglietta bianca impeccabile. Smettete di comprare magliette all’ipermercato ogni mese e investite il vostro tempo a perfezionare il vostro modello ideale, che metta in evidenza le curve che volete mostrare ed eviti quelle da occultare. Modelli: Il popolare modello di Renfrew è disponibile nelle versioni con scollo arrotondato, a V o a scialle, e in tre lunghezze di maniche. Non vi piace il collo a scialle? Lark propone scollo a barca, arrotondato, a V o girocollo.

 

7. Un abitino nero. Di ispirazione vintage, ultra-moderno, o una via di mezzo, il tubino nero dovrebbe armonizzarsi con il vostro corpo e il vostro stile – purché sia nero! Modelli: Georgia è uno schianto, Butterick 5814 si ispira al glamour vecchia scuola e Macaron è dolce e sensuale – ma potete sceglierne uno qualsiasi!

 

8. Una felpa elasticizzata. Che cerchiate l’abbigliamento giusto per una giornata in relax o vogliate sdrammatizzare un’occasione un po’ seriosa, una felpa grigia (non quella dell’università, però!) starà bene con tutto. Modelli: Linden ha maniche raglan facili da cucire, ma se cercate qualcosa di più complesso, provate con il modello di Fraser, con inserto in tessuto nel collo e altre varianti.

 

9. Una gonna dritta. A seconda del vostro stile di vita (e ambiente di lavoro), potrebbe trattarsi di una gonna realizzata con lo stesso tessuto del blazer (vedere sopra), oppure di una versione casual e disinvolta in morbido jersey. Modelli: Simplicity 1465 propone un modello classico e versatile, oppure potete provare con quello che pare essere il modello definitivo per questo capo, su Ultimate Pencil Skirt.

 

10. Un abito da indossare ovunque. Il vestito da potere mettere ogni giorno: qual è il vostro modello? Un abito svasato in maglia? Uno chemisier di ispirazione vintage? Un morbido maxi-abito? Modelli: Per il modello svasato, andate su Lady Skater (anche per le adolescenti!). Per lo chemisier, optate per Cami o il popolare McCall’s 6696. Per la versione maxi, Saltspring (tessuto) o Delphi (maglia) sono ariosi e semplici – ma si distingueranno grazie a una bella stampa.

 

Infine, non dimenticate di aggiungere un’etichetta personalizzata a ciascuno dei vostri dieci elementi essenziali, utilizzando il vostro nome o logo. In alternativa, potreste anche creare un’etichetta speciale per ogni collezione del vostro guardaroba!

 

Quale di questi pezzi manca nel vostro armadio? Cosa aggiungereste a questa lista? Uno chemisier? Pantaloni neri?

 

Allie è l’autrice del blog di cucito allie J. Ama descrivere il suo stile come “anni Cinquanta in chiave moderna”: classico e femminile, con un’influenza retrò. Visitate alliemjackson.com o seguitela su instagram, twitter e snapchat (helloalliej).