Consigli e trucchi

Organizza i tuoi materiali di cucito

Da Il team di Dutch Label Shop 2017-05-15

Per noi gente del nord, è facile rimanere bloccati a casa per colpa della neve. Ma occorre trarre beneficio da ogni occasione! Un ritiro forzato può essere un’opportunità per rivisitare i nostri buoni propositi artigianali per il nuovo anno. L’iniziativa di questo fine settimana sarà organizzare i vostri materiali di cucito.

Ecco la parte migliore. Non occorre neanche uscire di casa per avere tutto il necessario per organizzarsi. È incredibile come gli elementi domestici più comuni possano essere utilizzati per trasformare il vostro spazio di cucito in un paradiso ordinato, creativo e produttivo.

Quindi, se non avete in progetto di uscire a congelarvi, unitevi al nostro fine settimana casalingo e diamo una sistemata insieme!

Ecco alcune delle nostre idee creative preferite:

  • Protezioni di plastica in un raccoglitore a tre anelli: Questo è il mio modo preferito per organizzare le etichette! Dato che le etichette in tessuto sono piatte e flessibili, posso sistemarle in protezioni di plastica individuali, in modo da poterle sfogliare facilmente quando devo rifinire un indumento. Questo è anche un ottimo modo per organizzare e visualizzare i campioni di tessuto dalla vostra collezione, così non dovrete scavare in mucchi e scatole per controllare cosa avete a disposizione quando si avvia un nuovo progetto. La parte migliore è che quando non lo sto usando, basta riporlo su uno scaffale.
  • Scatola di attrezzatura: Qualcuno in casa ha avuto una brevissima passione per la pesca? Recuperate quella scatola di attrezzatura dalla cantina e reimpiegatela per organizzare tutti i vostri strumenti di cucito. La dimensione e la forma della scatola la rendono facile da riporre in un armadio o far scivolare sotto tavolo.
  • Kit make-up da viaggio: Rovistando in garage, ho trovato un vecchio portatrucchi da viaggio dei primi anni ’90. È bastato far fuori il mascara blu elettrico e le clip a farfalla per ridargli nuova vita! I vani di diverse dimensioni offrono un pratico kit di cucito itinerante – la soluzione ideale quando sono in giro per le prove o devo portare un progetto in viaggio con me. Il mio secondo portatrucchi più piccolo (sì, ne ho avuti due) si è trasformato in un contenitore da casa per organizzare i materiali per la tintura.
  • Barattoli da cucina: Spaziosi, eleganti e progettati per adattarsi al vostro ripiano. Riempite questi barattoli di rocchetti di filo, puntaspilli, nastri o qualsiasi altra cosa vi venga in mente!
  • Organizzatori da scrivania: I compartimenti multi-dimensioni che al momento contengono i vostri evidenziatori asciutti e le vostre penne mangiucchiate possono trasformarsi in un contenitore intelligente per tutti i vostri materiali di uso quotidiano.
  • Organizzatori di argenteria: Per penne e matite, righelli, filo da ricamo, forbici… quello che vi pare!
  • Pannelli forati e ganci: Potreste trovarli nel vostro garage o già in casa – da qualche parte! Mettete alcuni piccoli ganci sul pannello per appendere qualsiasi cosa, dalle forbici alle bobine di filato o ai metri a nastro. Ciò manterrà i vostri materiali di facile accesso, oltre a farvi risparmiare spazio!
  • Barattoli per conserve: Raccogliete tutti quei barattoli sparsi per casa e riempiteli con rocchetti di filo, cerniere, matite, forbici, cutter o ditali. Il fatto che non abbiate dei barattoli tutti uguali è probabilmente un vantaggio per organizzare i vostri materiali secondo la loro dimensione! Daranno al vostro spazio di cucito un’aria originale e divertente.
  • Distributori di cannucce: Avvolgete i vostri nastri e impilateli nel distributore di cannucce per mostrare in modo elegante la vostra collezione di nastri (che, in questo modo, non si aggroviglieranno mai!).
  • Portaspezie: Utilizzate i contenitori per spezie per conservare bottoni, rocchetti, spilli e aghi, ganci e altri piccoli oggetti! Il portaspezie manterrà i barattoli in perfetto ordine.
  • Pile di Tupperware: Si tratta di un ottimo modo per organizzare i vostri armadi e scaffali, se lo spazio è un problema. Sistemate i vostri materiali in vari contenitori Tupperware, etichettateli e impilateli.

Quali sono i vostri modi preferiti per organizzare i materiali di cucito? Fatecelo sapere con i vostri commenti!