Consigli e trucchi

Il significato dei simboli di lavaggio riportato sulle etichette di manutenzione

Conoscere il significato dei simboli posti sulle etichette di manutenzione è fondamentale per non rovinare i vestiti rispettando le modalità di lavaggio. Sai leggere quei simboli? Impariamo a farlo insieme!
Da Nicole 2021-01-21

I simboli riportati sulle etichette di manutenzione degli indumenti possono sembrare indecifrabili di primo acchito. Eppure basta un po’ di pazienza e accuratezza e le istruzioni di lavaggio diventeranno un ottimo strumento per prevenire scolorimenti e disastri in lavatrice. Ecco una guida completa per imparare a interpretare il loro significato.

Simboli di lavaggio

Le istruzioni di lavaggio assicurano un perfetto bucato preservando la qualità dei capi di abbigliamento. Le etichette di manutenzione, infatti, riportano tutte le informazioni riguardo la modalità e il ciclo di lavaggio, e la temperatura ideale per lavare e trattare i capi nel modo corretto evitando brutte sorprese. Il primo simbolo riportato sulle etichette vestiti è quello della vasca, che si riferisce alla fase di lavaggio.

Simboli per il lavaggio principali

  1. Il capo può essere lavato in lavatrice (probabilmente ci saranno numeri, punti e/o barre abbinati a questo primo simbolo, ma ne parleremo più avanti)
  2. Il lavaggio si può effettuare solo a mano a una temperatura massima di 40°
  3. Non lavare l'indumento a mano

Simboli con l'indicazione dei gradi

L'incona della bacinella d'acqua con i gradi centigradi indica la temperatura massima consigliata per lavare il capo in lavatrice.

Simboli dei programmi di lavaggio della lavatrice

  1. Se sotto la bacinella dell'acqua non è presente nessuna linea, è possibile eseguire un ciclo normale
  2. Se è presente una linea, il lavaggio va eseguito a media velocità per i capi sintetici
  3. La doppia linea indica che è necessario selezionare il programma per i capi extra delicati

Simboli per il candeggio

Vuoi sapere se il tuo capo può recuperare il bianco di un tempo ed essere sottoposto a candeggio? In questo caso devi fare riferimento al simbolo del triangolo sull’etichetta di manutenzione. Ricorda però che non tutti gli indumenti possono essere trattati con candeggina o sostanze simili, per questo è importante controllare sempre le indicazioni riportate sull’etichetta.

Simboli per il candeggio

  1. Consentito il candeggio con cloro e candeggina
  2. Consentito il candeggio con candeggina senza cloro
  3. Non candeggiare

Simboli per l'asciugatura

Come per il lavaggio, anche per il processo di asciugatura esistono indicazioni specifiche per mantenere la morbidezza dei capi appena lavati. In questo caso, il simbolo di riferimento è un quadrato e indica se un indumento può essere messo nell’asciugatrice o deve essere fatto asciugare all’aperto. Importante: seguire scrupolosamente questa indicazione sulle etichette di manutenzione per evitare di tirare fuori il maglione della Barbie!

Simboli per l'asciugatura principali

  1. Il capo non può essere asciugato nell'asciugatrice
  2. Asciugatura verticale
  3. Asciugare in piano
  4. Asciugare all'ombra
  5. Asciugatura gocciolante (non strizzare o centrifugare)
  6. Non strizzare

Simboli per la temperatura dell'asciugatrice

  1. Qualsiasi temperatura
  2. Bassa temperatura (temperatura massima 60°C)
  3. Temperatura normale (temperatura massima 80°C)
  4. Alte temperature
  5. Asciugare senza calore

Simboli per l'impostazione del ciclo di asciugatura

  1. Ciclo di pressatura permanente
  2. Solo ciclo delicato

Simboli per la stiratura

Il simbolo del ferro da stiro è sicuramento quello più intuitivo e facile da riconoscere e indica se i capi appena lavati possono essere stirati o meno e a quale temperatura. Alcuni tessuti, infatti, possono tollerare le alte temperatura, altri invece rischiano di essere bruciati. Occhio al ferro!

Simboli per la stiratura principali

  1. Il capo può essere stirato
  2. L'indumento non può essere stirato
  3. Non stirare con vapore

Simboli per la temperatura del ferro

  1. Stirare a bassa temperatura (110°C)
  2. Stirare a media temperatura (150°C)
  3. Stirare ad alta temperatura (200°C)

Simboli per il lavaggio a secco professionale

Per alcuni capi è preferibile il lavaggio a secco ed è consigliabile quindi portarlo in lavanderia. Il simbolo di riferimento è un cerchio contenente una lettera che indica il solvente da utilizzare per il lavaggio.

Simboli per il lavaggio a secco

  1. Il capo può essere lavato a secco
  2. L'indumento può essere lavato a secco con tutti i solventi in uso
  3. Il lavaggio a secco può essere fatto con Percloroetilene
  4. Il lavaggio può essere eseguito solo con solventi a base di petrolio
  5. Il capo non può essere lavato a secco

Hai appena finito di lavorare a quell’ambizioso progetto creativo e vuoi assicurare lunga vita ai tuoi tessuti? Imprescindibile quindi l’uso corretto dei simboli di lavaggio sia per l'integrità del marchio che per aiutare i clienti ad ottenere il massimo dai tuoi prodotti. Usa lo strumento messo a disposizione da Dutch Label Shop per la creazione di etichette di lavaggio personalizzate.