primo piano di pellicola di plastica iridescente
Consigli e trucchi

Come cucire il tessuto in vinile

Hai bisogno di qualche consiglio su come cucire il tessuto in vinile? Dai un'occhiata alla nostra guida su come scegliere e cucire i tessuti in vinile per qualsiasi lavoro fai da te.
2021-10-15
__SOCIAL-COPIED_URL

Il tessuto in vinile è utilizzato per numerosi progetti, dalle giacche di design alla tappezzeria. Il termine vinile sta per PVC (policloruro di vinile), una delle materie plastiche più utilizzate al mondo, prodotta con la sintesi diretta tra etilene e cloro e si presenta in fogli per la cucitura. Oggi la parola vinile è usata in modo generico per indicare qualsiasi tipo di tessuto non tessuto con una qualità simile alla plastica.

Per cosa viene utilizzato il tessuto in vinile?

Il tessuto in vinile è ottimo per i costumi di Halloween, gli accessori decorativi per la casa, l'abbigliamento e l'oggettistica e presenta peso e finiture diverse. Dai colori futuristici e spaziali con finiture iridescenti ai classici similpelle, cucire con questo tessuto è divertente e gratificante, ma ahimè non privo di difficoltà. Ecco allora qualche consiglio che riteniamo sia utile per lavorare con il vinile senza perdere la pazienza e l'entusiasmo.

 ritagli di pelle colorati su uno sgabello di legno

Suggerimenti sulla scelta di un tessuto in vinile per il tuo progetto:

Conserva il vinile piatto o arrotolato

Non importa quale tipo di vinile tu abbia scelto, assicurati di prenderne uno che sia stato conservato piatto o arrotolato. Le pieghe lasciano grinze permanenti assieme ad una superficie irregolare che sarà impossibile da rimuovere dai pezzi piegati. Lo stesso vale per la conservazione del vinile già in uso per il tuo lavoro fai da te. Cerca di tenerlo piatto, se possibile.

Conosci il tipo di vinile da utilizzare per il tuo progetto

Quando ci si riferisce al vinile, spesso si intendono altri tipi di tessuti simili al vinile e non solo quello a base di PVC. Finta pelle, tessuti spalmati e tessuti laminati sono comunemente usati al posto del vinile vero e proprio. Alcuni di questi possono avere una base in PVC, mentre altri possono essere fatti di materiali diversi, come le piante, per creare alternative ecologiche alla plastica artificiale.

Usa il filo adeguato al peso del tessuto in vinile

Se stai usando un materiale in vinile pesante, scegli un filo robusto. Un filo pensato per la pelle, ad esempio, può funzionare perfettamente anche per il vinile. Tuttavia, esistono opzioni altrettanto valide come filo per impunture.

 rotoli di vinile e pelle su scaffali in un negozio

Suggerimenti sulla preparazione dei tessuti in vinile per il tuo progetto:

Usa un cutter a rotella

Il cutter a rotella funziona stupendamente con i tessuti in vinile e permette di lavorare molto più velocemente rispetto alle normali forbici. Assicurati solo di iniziare con una lama affilata perché si opacizza rapidamente.

Evita di usare gli spilli con i tessuti in vinile

Gli spilli lasciano dei fori permanenti sul vinile, quindi usa un'alternativa come i pesi ferma-tessuti o le pinze per evitare che il tessuto si muova.

Scegli un modello di cucito semplice per i progetti in vinile

Indipendentemente dal fatto che stia facendo qualcosa per la casa o un indumento, un modello semplice con meno linee di cucitura assicurano una finitura migliore. Scegli qualcosa senza pince, arricciature e piccoli dettagli per evitare cuciture ingombranti e tessuto in eccesso.

 persona che cuce un tessuto in vinile bordeaux con la macchina da cucire

Suggerimenti sulla cucitura dei tessuti in vinile per il tuo progetto:

Usa un piedino specifico per cucire il tessuto in vinile

Un piedino a doppio trasporto è l'opzione migliore perché spinge la falda superiore del vinile sotto il piedino allo stesso tempo della falda inferiore. È particolarmente indicato per questo tessuto perché il vinile può diventare appiccicoso se pressato, rendendo più difficile muovere il tessuto con la macchina da cucire. Se non possiedi un piedino a doppio trasporto, puoi utilizzare quello antiaderente in teflon o un piedino a rullo.

Scegli una lunghezza del punto maggiore

Considerando che il vinile è un tessuto non tessuto, tende a strapparsi intorno ai punti meno resistenti come i fori degli spilli e degli aghi. Ampliando la distanza tra un punto e l'altro, è più difficile che la cucitura si strappi e per la tua macchina sarà anche meglio cucire meno punti.

Mantieni i margini di cucitura piatti con un po' di colla

Se stai cucendo un tessuto in vinile pesante o in similpelle, la colla può essere un ottimo modo per mantenere i margini di cucitura aperti e piatti senza bisogno di passare il ferro da stiro. Scegli un'apposita colla per tessuti e, dopo l'applicazione, tieni premuto sulle cuciture con un oggetto piatto come i pesi ferma-tessuto o un libro finché la colla non sarà asciugata.

Prendersi cura degli articoli in vinile può essere un po' diverso dal solito, quindi assicurati di aggiungere un'etichetta di lavaggio personalizzata ai tuoi progetti per mantenerli nella loro forma migliore il più a lungo possibile. Facci sapere su Facebook o Twitter se ci siamo dimenticati di qualche consiglio indispensabile per cucire il tessuto in vinile e procederemo immediatamente ad aggiungerlo alla lista!