Moda e tendenze

Le migliori etichette di Margaret Howell

Una panoramica sulle etichette utilizzate dalla stilista Margaret Howell per mostrare il suo marchio ed alcuni consigli su come applicarlo alle tue etichette per vestiti personalizzate.
2022-01-14
__SOCIAL-COPIED_URL

Margaret Howell è una stilista inglese nota per i suoi modelli funzionali e senza tempo che utilizzano prevalentemente fibre naturali, dall'aspetto morbido e leggermente consumato. Sin dalla nascita del marchio, alla fine degli anni '70, la Howell ha affrontato la sostenibilità in modo molto olistico. Gli abiti sono pensati per invecchiare con grazia, creati con forme di sartoria più tradizionali per creare capi che resistano alla prova del tempo.

Sul sito web è riportato che il marchio si impegna nel ridurre al minimo gli sprechi e limita la produzione a piccole quantità di capi attentamente studiati, e il 95% dei fornitori risiede in Europa. Ogni aspetto dell'attività sembra essere oggetto di riflessione, compreso l'uso di etichette vestiti per il marchio MHL.

 primo piano di un'etichetta per abbigliamento su una t-shirt a righe blu e arancione

Le nostre etichette MHL preferite

Margaret Howell ci mostra come le etichette per abbigliamento possano essere rese multiuso con le sue etichette MHL. Sull'etichetta sono riportate tutte le taglie e quella corrispondente è contrassegnata da un punto o da una barretta di colore a contrasto. In questo modo, non è necessario ordinare le etichette per ogni stagione per farle corrispondere a numeri di stock specifici, una sola infatti può essere utilizzata per un'intera collezione.

In questo modo MHL acquisisce anche un identificativo unico. Questo piccolo punto a contrasto si nota sul retro dell'articolo, dove si trova l'etichetta. In quasi tutti gli altri modi, Margaret Howell si tiene lontana da loghi e marchi all'esterno dei capi, un modo velato per far capire agli altri se un capo è suo o meno. Molti dei suoi indumenti - maglioni in lana grossa intrecciata, camicie morbide e pantaloni di lana - potrebbero essere facilmente scambiati per capi presi dal guardaroba dei nonni, rendendo piccoli dettagli come questi importanti per il marchio, senza essere troppo appariscenti.

 primo piano di un'etichetta per abbigliamento su un maglione lavorato a maglia

Aggiungi un'etichetta per vestiti e fai risaltare i tuoi articoli

L'aggiunta di una gamma completa di taglie è solo uno dei modi per combinare le etichette per vestiti. Se la gamma di taglie è ridotta, è possibile ordinare etichette con le singole taglie. Assicurati solo di ordinarne un po' di più del necessario in caso di cambiamenti dell'ultimo minuto. E se utilizzi le stesse etichette per ogni stagione, gli extra non andranno sprecati.

Se desideri aggiungere una gamma completa di taglie alle tue etichette senza che risultino evidenti, puoi cucire a mano una croce o un marchio senza forare l'articolo a cui è attaccato, oppure la taglia può essere segnata sull'etichetta prima che venga attaccata.

Questo metodo funziona bene anche per le etichette di manutenzione e di contenuto. È possibile aggiungere una gamma di misure al disegno di un'etichetta di manutenzione personalizzata; le taglie possono, inoltre, essere contrassegnate con un punto o con un pennarello indelebile una volta attaccate. Questo aggiunge flessibilità alle etichette ed è particolarmente indicato per chi produce articoli su ordinazione, più facilmente personalizzabili.

E se ordinare le etichette per abbigliamento con le taglie prestabilite è un po' complicato, offriamo anche un'ampia gamma di etichette taglia di piccole dimensioni che possono essere apposte direttamente sull'indumento o cucite prima su un'altra etichetta.

Hai delle etichette per abbigliamento che ami e che servono a più scopi? Ci piacerebbe vederle! Taggaci su Instagram o Twitter.